Adriatico Mediterraneo 2020: il programma di sabato 29 agosto

Gran finale balcanico per Adriatico Mediterraneo 2020: sabato 29 agosto Branko Galoic porta il sound jugoslavo alla Corte della Mole. Per gli incontri: il reportage sugli allevamenti intensivi “Blue” e l’adriatico-ionico tra geopolitica e letteratura. Ultimo concerto all’alba con Elva Lutza & Renat Sette in “Amada Trio”.

Il gran finale di Adriatico Mediterraneo Festival 2020 è all’insegna della musica balcanica, da sempre una delle colonne della rassegna. Protagonista è il cantante e chitarrista Branko Galoic con la sua band per una serata nel nome della contam...

Adriatico Mediterraneo 2020: il programma di venerdì 28 agosto

Per il venerdì di Adriatico Mediterraneo 2020 protagonista Giordano Bruno Guerri con il suo racconto di D’Annunzio e di Fiume. Poi incontro con Marco Omizzolo per indagare il caporalato e lo sfruttamento nei campi, La strategia della Paura con Angelo Ventrone e il procuratore Sergio Sottani. L’alba al Passetto con i Paesaggi Sonori di FORM MusicaUna Ensemble.

Il racconto appassionante, spiazzante e inedito di Gabriele D’Annunzio e dell’invasione di Fiume con Giordano Bruno Guerri, l’indagine dall’interno del mondo del caporalato in “Sotto Padrone” con il sociologo Marco...

Adriatico Mediterraneo 2020: il programma di giovedì 27 agosto

Secondo giorno di Adriatico Mediterraneo 2020 con il duo Pino Petruzzelli - Giovanni Seneca protagonisti alla Mole con “Bar Nostrum”. Poi focus sulla Turchia con la scrittrice dissidente Pinar Selek e poi la curiosa storia di parassiti e malattie con Gilberto Corbellini. L’alba al Passetto con Gioielli Barocchi.

Il Mediterraneo viaggiato e vissuto di Bar Nostrum e poi la Turchia di Erdogan, la storia dell’uomo vista attraverso i parassiti e i Gioielli Barocchi all’alba al Passetto. Questo è il secondo giorno di Adriatico Mediterraneo Festival 202...

Adriatico Mediterraneo 2020: il programma di mercoledì 26 agosto

Il Festival 2020 si apre con la consegna del premio all’infermiere-scrittore Roberto Maccaroni, in rappresentanza del personale sanitario dell’ospedale di Torrette. Poi alla Corte della Mole spettacolo e minilive di Tosca. Adriatico Ionio e Libia al centro degli incontri.

Adriatico Mediterraneo Festival apre mercoledì 26 agosto l’edizione 2020, dedicata ai 20 anni dalla Dichiarazione di Ancona, che nel 2000 diede il via al processo di nascita della Macroregione Adriatico Ionica. Un’edizione dunque dedicata in particol...

Adriatico Mediterraneo 2020: 20 anni della Dichiarazione di Ancona

26-29 AGOSTO 2020
Dichiarazione di Ancona e Adriatico Mediterraneo Festival: un binomio all’insegna del dialogo tra le culture. Quattro giorni di spettacoli e incontri per scoprire tutti gli approdi delle culture e della storia mediterranea. Ospiti tra gli altri Tosca, Giordano Bruno Guerri, Pino Petruzzelli, Francesca Mannocchi, Branko Galoic.

Il dialogo tra le culture come stella polare per viaggiare nel presente e guardare al futuro. È il filo che unisce l'esperienza di Adriatico Mediterraneo Festival e la storia della Dichiarazione di Ancona, che nel 2020 “compie” i suoi pri...

AdMed 2019 - Il programma di sabato 31 agosto

Gran finale di AdMed2019: alla Corte della Mole BandAdriatica per ballare sui ritmi salentini. Per Diritti e Rovesci focus sulla Turchia con la scrittrice Esmahan Aykol; Dialoghi a due sponde per capire l’identità adriatica. Per i concerti all’alba ultimo appuntamento con la chitarra di Roberto Fabbri.

Giornata conclusiva di Adriatico Mediterraneo 2019 all’insegna della festa finale alla Corte della Mole con il concerto di BandAdriatica ma con tanti appuntamenti in programma. BandAdriatica, la band che unisce i popoli come è stata definita ...

AdMed 2019 - Il programma di venerdì 30 agosto

Terza giornata di AdMed2019: alla Corte della Mole i Chalaban uniscono Marocco e Ungheria. Giornata ricca di incontri: parte Diritti e Rovesci con Gabriele Del Grande, per Dialoghi a due sponde confronto Italia-Croazia sul turismo sostenibile. E poi frammenti mozarabici e l’ospitalità ambigua dell’antica Atene. Per i concerti all’alba i flauti di Mario Crispi.

La terza giornata di Adriatico Mediterraneo Festival 2019 crea un ponte inedito e insospettabile tra Europa dell’Est e Nord Africa. Sul palco della corte della Mole salgono infatti i Chalaban: il gruppo ha la sua base a Budapest, in Ungheria, m...