Adriatico Mediterraneo 2020: il programma di mercoledì 26 agosto

Il Festival 2020 si apre con la consegna del premio all’infermiere-scrittore Roberto Maccaroni, in rappresentanza del personale sanitario dell’ospedale di Torrette. Poi alla Corte della Mole spettacolo e minilive di Tosca. Adriatico Ionio e Libia al centro degli incontri.

Adriatico Mediterraneo Festival apre mercoledì 26 agosto l’edizione 2020, dedicata ai 20 anni dalla Dichiarazione di Ancona, che nel 2000 diede il via al processo di nascita della Macroregione Adriatico Ionica. Un’edizione dunque dedicata in particol...

Ingresso € 20,00

Tosca - Il suono della voce

Tosca - voce, Massimo De Lorenzi - chitarra, Giovanna Famulari - violoncello
Introduce Michele Monina.

Il suono della voce è un documentario, produzione Leave, Officina Teatrale e Rai Cinema per la regia di Emanuela Giordano presentato in anteprima assoluta alla Festa del Cinema 2019. Nato dalla lunga tournée internazionale di Tosca, partita da Alger...

Adriatico Mediterraneo 2020: 20 anni della Dichiarazione di Ancona

26-29 AGOSTO 2020
Dichiarazione di Ancona e Adriatico Mediterraneo Festival: un binomio all’insegna del dialogo tra le culture. Quattro giorni di spettacoli e incontri per scoprire tutti gli approdi delle culture e della storia mediterranea. Ospiti tra gli altri Tosca, Giordano Bruno Guerri, Pino Petruzzelli, Francesca Mannocchi, Branko Galoic.

Il dialogo tra le culture come stella polare per viaggiare nel presente e guardare al futuro. È il filo che unisce l'esperienza di Adriatico Mediterraneo Festival e la storia della Dichiarazione di Ancona, che nel 2020 “compie” i suoi pri...

Ingresso € 10,00

Concerto BandAdriatica

Claudio Prima, voce e organetto; Emanuele Coluccia, sax contralto; Vincenzo Grasso, clarinetto; Andrea Perrone, tromba; Gaetano Carrozzo, trombone; Giuseppe Spedicato, basso; Ovidio Venturoso, batteria; Morris Pellizzari, chitarra elettrica
In collaborazione con AMAT.

Il progetto discografico di BandAdriatica esplora a fondo le ultime sonorità d’ispirazione nordafricana. L’Odissea Tour accosta fiati e organetto, i suoni del sud e di tutto il bacino del Mediterraneo, alle ritmiche gnawa dal Marocco e a una sinuosa ...

AdMed 2019 - Il programma di sabato 31 agosto

Gran finale di AdMed2019: alla Corte della Mole BandAdriatica per ballare sui ritmi salentini. Per Diritti e Rovesci focus sulla Turchia con la scrittrice Esmahan Aykol; Dialoghi a due sponde per capire l’identità adriatica. Per i concerti all’alba ultimo appuntamento con la chitarra di Roberto Fabbri.

Giornata conclusiva di Adriatico Mediterraneo 2019 all’insegna della festa finale alla Corte della Mole con il concerto di BandAdriatica ma con tanti appuntamenti in programma. BandAdriatica, la band che unisce i popoli come è stata definita ...

Ingresso € 10,00

Concerto Chalaban

Ahmed Tichiti, cantante, liuto; Khalid Moutahir, voce, percussioni; Jànos Vazsonyi, sassofono; Ferenc Golovics, batteria; David Torjak, basso; Balint Kovacs, chitarra; Cheikh Ibrahima Fall, percussioni; Péter Jelasity, sassofono
In collaborazione con AMAT.

Un inaspettato ponte che dal Marocco arriva fino all’Ungheria. È la Chalaban Band, fondata a Budapest dal musicista marocchino Said Tichiti, per fondere le sonorità nord africane con le tradizioni musicali dell'Europa centrale. Nasce così un mix tra...

AdMed 2019 - Il programma di venerdì 30 agosto

Terza giornata di AdMed2019: alla Corte della Mole i Chalaban uniscono Marocco e Ungheria. Giornata ricca di incontri: parte Diritti e Rovesci con Gabriele Del Grande, per Dialoghi a due sponde confronto Italia-Croazia sul turismo sostenibile. E poi frammenti mozarabici e l’ospitalità ambigua dell’antica Atene. Per i concerti all’alba i flauti di Mario Crispi.

La terza giornata di Adriatico Mediterraneo Festival 2019 crea un ponte inedito e insospettabile tra Europa dell’Est e Nord Africa. Sul palco della corte della Mole salgono infatti i Chalaban: il gruppo ha la sua base a Budapest, in Ungheria, m...

Ingresso € 10,00

Concerto Pipo Romero trio

Jose Maria Romero Gajete, chitarra; Israel Mera Rodriguez, percussioni; Alexis Maxime Lefevre, violino
In collaborazione con AMAT.

La chitarra ammaliante di Pipo Romero è la protagonista di uno spettacolo deliziosamente eclettico. Pipo Romero, eccezionale chitarrista di Cadice e compositore ancora più brillante, è apprezzato in tutto il mondo per la bellezza delle sue melodie e...